La vittoria assegnata ai The Academy. Si va verso la finale

Settima serata al College con The Crew, il Contest dedicato alle scuole di ballo della provincia e che vede protagonisti i nostri ballerini

Settima serata al College con The Crew, il Contest dedicato alle scuole di ballo della provincia e che vede protagonisti i nostri ballerini. Venerdì sera ha vinto The Academy davanti ai GT Crew, ai Diamonds Queen e infine i Random Family. The Academy ha presentato un gruppo di Hip Hop davvero originale. La coreografia si rifà alle radici di un genere nato come movimento culturale attorno agli anni ’70, coinvolgendo sia le comunità Afro-Americane che quelle Latino Americane, situate in prevalenza nel Bronx, un famosissimo quartiere newyorkese. In particolare, era all’interno delle feste che si tenevano nelle strade, conosciute come “Block Party”, che l’Hip Hop ebbe la possibilità di svilupparsi. Ad accompagnare il ballo erano canzoni e musica suonata dal vivo. Pur nascendo nelle strade, l’Hip Hop viene oggi insegnato a The Academy come avveniva una volta. L’elemento caratterizzante è il battito. Per tale motivo, nel corso delle lezioni vengono eseguiti una serie di passi; tra questi ultimi sono comprese 4 parti da 8 beats ognuna. Al secondo posto ecco i GT Crew, già noti nel locale cittadino per i loro movimenti scatenati, le loro coreografie sincopate, e la voglia di esprimere entusiasmo ad ogni passo. E poi ci sono i Diamonds Queen, le regine dei diamanti, con i loro movimenti eleganti ed avvolgenti. Senza dimenticare i Random Family che hanno sconvolto la platea con acrobazie da veri esperti del genere. Prima, la giuria di qualità ha premiato The Academy, poi è toccato all’applausometro sancire ulteriormente il successo. E tutt’intorno si balla al ritmo dei dischi del momento lanciati su dai grandi deejay della discoteca cittadina. Senza dimenticare l’immancabile musica dal vivo. E adesso altri due appuntamenti prima della pausa natalizia. Il prossimo in programma venerdì quando Bbouncy Crew affronta i Blas Crew ed i B Crew. Insomma, un’altra calda notte in via Arianuova per divertirsi con tutti gli animatori delle notti ferraresi. E tutto finirà al giro di boa fissato per il 18 dicembre. Tanta musica, tanto ballo e tanta voglia di divertimento, sembra davvero l’anno del ballo.

Corrado Magnoni