Il marchio Elbabook cresce grazie agli ideatori ferraresi

Belli e la Bergamaschi raccontano le importanti novità del festival sull’isola «Abbiamo allungato di un giorno viste le presenze: così si fa turismo culturale»