Il Festival della Magia incanta Ferrara, tre giorni dedicati a misteri ed illusioni

Da venerdì a domenica spettacoli, laboratori e visite guidate Sabato sera il clou al teatro Nuovo con “Arkobaleno”

FERRARA. Il Festival della Magia di Ferrara torna questo fine settimana. A differenza delle precedenti edizioni, quella di quest’anno (l’ottava), si svolgerà in diverse location; un’idea nuova per coinvolgere la città e fare vivere a tutti atmosfere magiche.

Il format


Il pubblico sarà “condotto” in una dimensione parallela affascinante, misteriosa e coinvolgente, dove tutto è possibile, tra spettacoli teatrali, performance di strada, visite guidate tematiche sui segreti della città e laboratori dedicati ai più piccoli. In questa edizione saranno protagonisti “i colori”, che dipingono la nostra vita con le loro sfumature talvolta delicate, talvolta intense. D’altronde, la magia diventa realtà nell’istante in cui la fantasia dell’artista si fonde con la fantasia dello spettatore, grazie al carisma del primo e alla voglia di lasciarsi trasportare del secondo.

Venerdì

Si comincia venerdì alle 10 del mattino con lo spettacolo “Le magie della vita” (teatro Nuovo, piazza Trento e Trieste), uno spettacolo ai confini dell’impossibile. Christopher Castellini, ventiseienne illusionista della mente costretto su una carrozzina per una malattia degenerativa, pluripremiato nei grandi concorsi internazionali di magia ed eletto Campione del Mondo 2018 in Corea, non si è mai arreso alla vita. Lo spettacolo, di grande impatto emotivo, è riservato alle scolaresche di Ferrara. Già registrato il sold out.

Sabato

Alle 15 visita guidata “La magia del crimine” (piazzetta Sant’Anna). Percorso nel centro storico di Ferrara alla scoperta dei luoghi dei peggiori crimini e misfatti compiuti in città dal XV al XIX secolo. Info: 333. 6735373.

Dalle 15 alle 18 si terrà il laboratorio “Scuola di Magia con la strega Trilli” nel foyer del Teatro Nuovo. L’appuntamento è dedicato ai ragazzi, e a tutti coloro che si sentono giovani dentro. Info e prenotazioni: 0532.248816. Alle 15.30 raduno “Street Magic” alla Terra dell’Orso (via Canonica 1). Si tratta del primo raduno a Ferrara dedicato all’arte di creare magia e illusione a stretto contatto con il pubblico. Alle 16.30 e alle 17.30 in piazza Trento Trieste sarà il magico Turra a dare dimostrazione delle potenzialità della “Street Magic” con uno spettacolo in mezzo alla gente. Alle 21 poi si terrà “Arkobaleno. Gran Gala della Magia”. Sul palco del teatro Nuovo andrà in scena uno spettacolo coinvolgente, nel quale la realtà si confonde con l’illusione sotto la direzione artistica e la conduzione di Andrea Baioni. Artisti provenienti dai più importanti palcoscenici mondiali, tra i quali spicca la presenza di Alessandro Politi direttamente dai successi della trasmissione Zelig, porteranno a Ferrara l’arte del prestigio e dell’illusionismo, esprimendola ai massimi livelli. Il cast si compone, oltre al “Grande Mago” Alessandro Politi (nella foto grande), dalle illusioni di Ivan Mistereko, dalla magia di Dion e Fantasy Illusion, dalle bolle di sapone e led juggling del mago Jonny, fino ai laser show di Megacromia. Info: 0532.1862055.

Domenica

La tre giorni si chiude alle 10.30 con la visita guidata “La magia del borgo antico”; ritrovo e partenza in piazza Castello. Per info e prenotazioni: 333.6735373. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI