“Insieme” alla sala Estense per Ado

Sette scuole cittadine sabato sera si esibiscono con ingresso ad offerta libera per l’associazione

FERRARA. Dopo il successo registrato negli anni scorsi con il format “Regalaci un sorriso”, La Fondazione Ado Onlus propone nuova iniziativa, “Danza insieme”, spettacolo di danza benefico con la partecipazione di 7 scuole di danza cittadine. Appuntamento sabato alle 21 alla sala Estense in piazza Municipale, con ingresso ad offerta libera. A tirare i fili il Jazz Studio Dance di Silvia Bottoni, che ha coinvolto altri gruppi allo scopo di collaborare insieme per una buona causa, presentando varie tecniche di danza.

Oltre al Jazz Studio Dance, partecipano la scuola di danza classica e moderna “Luisa Tagliani”, il gruppo Danzamando, la scuola di danza “Le Palestre”, le “Tkey crew” diretto da Giulia Masetti, il gruppo JazzLab di danza modern e Club 570 diretto dal noto performer Andrea Marici, che dice: «Grazie alla danza e la sua disciplina ho fatto esperienze indimenticabili e vorrei trasmettere parte della mia passione per dare la possibilità ai giovani di fare cose ancora più grandi... rischiate per le vostre passioni, non limitatevi».


Ado dopo tanti anni di attività ha compreso la necessità di poter offrire assistenza a persone affette da altre patologie, per le quali ad oggi non ci sono strutture qualificate. Proprio a queste persone si vuole dedicare una nuova struttura, denominata “Casa del Sollievo”, ovvero una residenza sanitaria per pazienti con patologie neurologiche degenerative, quali la sclerosi multipla, la sclerosi laterale amiotrofica ed il Morbo di Parkinson. La “Casa del Sollievo” è in fase di realizzazione in via Beethoven.

Per informazioni telefonare allo 0532.977672, 0532 769413 o mail a segreteria@adohtf.it