Ferrara Film Festival in crescita Lo dicono le presenze e i social

Il direttore artistico Law tira le somme della 4ª edizione Gli spettatori rispetto al 2018 registrano un + 1.847 Bene anche le tre piattaforme

Sono passati ormai alcuni giorni dalla 4ª edizione del Ferrara Film Festival, la rassegna che per oltre una settimana ha portato proiezioni ed eventi nella nostra città, in particolare fra l’Apollo Cinpeark e via Carlo Mayr, diventata il nuovo salotto cinematografico cittadino.

Il dato principale è ovviamente quello numerico. Fra i dati più rilevanti gli oltre 1.800 spettatori al cinema per i film in concorso e la Premiere (9.647 contro) ed i 650 partecipanti alla festa in Carlo Mayr. Un deciso balzo in avanti in termini di partecipazione rispetto all’edizione 2018, questo grazie ai tanti eventi collaterali al festival, a carattere culturale e sociale, inseriti nei vari contesti della città. Stesso trend anche sul versante social, dove le diverse piattaforme FFF, composte da Facebook, Instagram e Twitter, contano ben 52. 000 follower complessivi e la bellezza di 1.664.000 visualizzazioni nel solo arco compreso tra il 6 marzo e il 4 aprile.


Dati di presenze che in una regione come l’Emilia Romagna, ricca di manifestazioni, significano secondo posto.

il bilancio

Come detto a caldo dal direttore artistico Maximilian Law, i dati sull’affluenza dimostrano come l’evento sia in fase di crescita, con numeri ben superiori rispetto alle annate precedenti. Particolare soddisfazione è stata espressa da Law, che ha parlato di «un festival che è cresciuto molto, ma che è seriamente intenzionato a progredire ancora, puntando sempre più sulla qualità della propria proposta e su una squadra di collaboratori e volontari che si impegnano con passione per far crescere questo evento. I numeri ci collocano come secondo festival sul cinema dell’Emilia Romagna, dietro al solo Biografilm Festival di Bologna che, dalla sua, può contare su una tradizione ben più lunga della nostra. Discorso simile per i social, che ci fanno essere una delle rassegne più seguite in assoluto, basti pensare che un festival storico come quello del cinema di Torino, ha la metà del nostro seguito» .

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

La guida allo shopping del Gruppo Gedi