Se ne è andato Pansa Giornalista totale e storico rigoroso anche controcorrente

Gli esordi alla Stampa, poi Corriere, Repubblica ed Espresso Le polemiche per i suoi saggi non lo hanno scalfito