Guanciale è il commissario Ricciardi «Eroe solitario che mi ricorda Camus»

L’attore indossa i panni dell’agente creato da Maurizio De Giovanni e quel dolore che porta al senso di giustizia