Cultura e Cda con Placido per la morte del fratello

Il consiglio di amministrazione, il direttore Moni Ovadia, i dipendenti e i collaboratori della Fondazione Teatro Comunale si uniscono al dolore del presidente Michele Placido, per la scomparsa del fratello Vincenzo, 79 anni, avvenuta ieri. Vicinanza al presidente della Fondazione Teatro e alla sua famiglia per questo doloroso momento anche dall’assessore alla Cultura, Marco Gulinelli, a nome dell’amministrazione comunale. Fratello maggiore del presidente del Teatro Comunale Abbado di Ferrara, Vincenzo Placido è stato politico e insegnante. Uomo di cultura a tutto tondo, personaggio noto della politica lucchese, oltre che docente di lettere e filosofia, alla partecipata attività politica, ha unito una forte passione per la scrittura. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA