Due autrici ferraresi finaliste al concorso “Storie da divano”

Prima volta del premio a Matera ideato per racconti legati al lockdown Fra gli oltre 2.000 scritti sono stati scelti quelli di Benetti e Minichino 

IL RISULTATO

Tra i 25 finalisti del concorso “Storie da divano” ci sono state anche due ferraresi.


Questa iniziativa speciale pensata da Nicoletti Home, storica azienda di divani nata nel 2008 a Matera, nel distretto delle Murge, e realizzata in collaborazione con Radio Italia, voleva premiare chi sarebbe riuscito, in un massimo 100 parole, a raccontare la storia migliore, reale o di fantasia, nata o tornata alla memoria sul proprio divano.

Quel divano che a causa dei ripetuti lockdown, per molti, si è trasformato da luogo del relax e della convivialità a un porto sicuro che, nell’evolversi della pandemia è “stato” allo stesso tempo bar, aula universitaria dove ascoltare le lezioni a distanza, luogo di incontri via Zoom con gli amici e i parenti lontani.

Ebbene, fra le oltre 2.000 storie arrivate in sole sei settimane, c’erano anche quelle di Patrizia Benetti e Rachele Minichino residenti nella nostra provincia.

LE DUE FERRARESI

Patrizia Benetti, scrittrice di gialli noir, ha partecipato al concorso con una storia che rievoca il dolce sapore dei biscotti che la nonna le portava quando era bambina.

Rachele Minichino - collaboratrice della Nuova Ferrara nel settore sportivo -, ha invece voluto raccontare il sogno, diventato poi realtà, di una carissima amica che è riuscita ad aprire una libreria in un luogo che sembrava destinato a rimanere abbandonato per sempre.

Nella serata di lunedì la giuria, formata dalla conduttrice radiofonica di Radio Italia, Marina Minetti, e dagli scrittori Luca Bianchini e Simone Tempia ha decretato il nome della vincitrice, un’autrice di Ravenna, alla quale è andato un soggiorno di quattro giorni a Matera.

Per le due ferraresi la soddisfazione di aver centrato questo lodevole risultato ma non solo: infatti, le storie di Patrizia e Rachele, assieme a tutti gli scritti più stimolanti secondo il parere della giuria, saranno condivisi con gli ascoltatori di Radio Italia durante il programma condotto dalla stessa Minetti, dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 16-18. —

Cinzia Berveglieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA