Il libro Cuori, cervelli ed anime racconta le vite di una comunità

Oggi a Pontelagoscuro incontro sull’ultimo lavoro dello storico Botti 

L’INIZIATIVA

Oggi alle 18.30 c’è l’appuntamento con lo storico Gabriele Botti e il suo ultimo libro Cuori, cervelli ed anime nell’ambito di “Ponte in Festa”, in piazza nella sua Pontelagoscuro. In questa pubblicazione di un centinaio di pagine l’autore esula dalle linee storiche sulle quale ha scritto pagine interessanti e coinvolgenti dedicate a Pontelagoscuro, per dedicarsi a una “antologia” (la parola appare sulla copertina) con 21 racconti che parlano delle persone che formano una comunità, la quale senza di loro non esisterebbe.


Come si può intuire Pontelagoscuro è ancora presente, sebbene protagonista di un quotidiano che non ha tempo. “Un paese – precisa lo stesso Botti in quarta di copertina –, che rappresenta l’avventura della loro vita, il rapporto di amore e di odio per quella terra che a volte rasenta una forma di indifferenza ingiustificata ma che poi, basta una critica, anche solo accennata, per scatenare reazioni inaspettate”.

Il Po ha spesso condizionato e minacciato queste persone, ma ciò non ha impedito loro di rispettare il grande fiume, dimostrando un attaccamento quasi morboso. E così a questa l’autore ha voluto dedicare questo libro, impostandolo come un viaggio vero e intenso che il lettore affronterà passando per quella terra mossa e rimossa, per quelle solitarie strade contorte, sinuose e mai uguali, ma soprattutto quelle esistenze difficili, che hanno affrontato un’alluvione tremenda, la miseria della guerra e la distruzione dei bombardamenti ma sono riuscite a risollevarsi, a costruire e ricostruire per far proseguire la storia di un luogo che li ha visti nascere, crescere, soffrire ma anche apprezzare ciò che li circonda.

Botti nativo di Pontelagoscuro, sulla riva destra del fiume, è un tecnico nelle costruzioni infrastrutturali e fin da giovane si è appassionato di ricerche storiche e di scrittura. Si è sempre dedicato al volontariato attraverso la partecipazione ad associazioni onlus. Scrive da sempre, ha pubblicato libri di racconti, saggi e ricostruzioni di vicende storiche.

Margherita Goberti

© RIPRODUZIONE RISERVATA