Con i Sousaphonix l’omaggio a Dante è in chiave jazz

I Sousaphonix del trombonista Mauro Ottolini sono una “piccola orchestra” abituata a stupire sia l’orecchio che l’occhio, con le loro musiche che trasportano la tradizione in scenari futuristici e i progetti che prevedono una componente scenografica tagliata su misura per la narrazione musicale. Tutto ciò si ritrova la massimo grado in “Inferno”, l’omaggio a Dante e alla sua Divina Commedia che eseguiranno domani alle 21.30 al Teatro Socjale di Piangipane (via Piangipane, 153) nell’ambito del festival Ravenna Jazz. Le policrome tessiture sonore dei Sousaphonix accompagneranno la proiezione del film “Inferno” di Francesco Bertolini (1911), uno dei capolavori del muto. Biglietti: prezzo unico euro 15. Per informazioni e dettagli: 338 2273423. Biglietteria aperta dalle 19.30.