Il tempo alla Carbone viene “Scandito ad Arte”

Alla galleria del Carbone in via del Carbone 18/a (Ferrara), inaugura oggi alle 18 la mostra “Scandito ad Arte – suggestioni sulla misurazione del tempo”. La rassegna è il frutto di due precedenti mostre alla Galleria del Carbone nel 2014 con dodici opere e nel 2017 alla Galleria “Mercato Centro Culturale” di Argenta con l’integrazione di altre dodici opere. La mostra presenta ventiquattro orologi sui quali altrettanti artisti, di provenienza e tendenze artistiche diverse, sono intervenuti trasformando dei semplici orologi “industriali” in vere opere d’arte. Il testo introduttivo al catalogo, curato a suo tempo da Franco Basile, è un contributo poetico alle “suggestioni sul concetto di tempo”, in perfetta sintonia con il sottotitolo della mostra. L’iniziativa, curata dall’Accademia d’Arte Città di Ferrara Aps, avviene a seguito della donazione da parte degli artisti dell’intera collezione di Scandito ad Arte alla Fondazione “Tito Balestra” al Castello Malatestiano di Longiano, la mostra rimarrà in parete fino al 14 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA