Al museo Archeologico arriva “Music for a dream”

Una musica da sogno è quella in programma oggi alle 11 al museo Archeologico nazionale di Ferrara (in via XX Settembre), con lo spettacolo “Music for a dream”. Destinato alle scuole superiori e ideato dal Dipartimento di musica antica del Conservatorio – in collaborazione con il Centro Teatro Universitario –, l’evento inaugura l’apertura annuale del progetto cittadino “Shakespeare – Dal testo alla scena” e i posti disponibili sono già stati esauriti in poco tempo. La narrazione dei punti salienti dell’opera “A Midsummer Night’s Dream” di William Shakespeare verrà intersecata a brani del XVI secolo prevalentemente inglesi; l’ensemble rinascimentale del Conservatorio cittadino avrà il compito di sottolineare le emozioni contrastanti del testo. Dopo gli arresti forzati causati dall’emergenza sanitaria, il progetto che coinvolge tutte le scuole del territorio ed è volto alla diffusione della conoscenza di Shakespeare, riparte dalla bellezza del museo Archeologico e dalla musica del Frescobaldi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA