Mostra e concerto per celebrare i cent’anni del fondatore del Maf

Ricorre quest’anno il centenario della nascita di Guido Scaramagli, fondatore del Maf di San Bartolomeo in Bosco (via Imperiale, 263). E proprio nel suo ricordo, oggi, dalle 15, al si darà il via a una serie di iniziative culturali a lui dedicate, che avranno un seguito anche nel prossimo anno. Oggi si potrà visitare la riproposizione di una mostra che Guido Scaramagli organizzò, in collaborazione con il Centro Etnografico del Comune di Ferrara, agli esordi della nuova istituzione che stava realizzando grazie al suo entusiasmo e alla sua immensa raccolta, frutto di decenni di studi, di ricerche e di recuperi strepitosi. Allestita nella sala espositiva del Maf con la collaborazione di Maria Roccati, sarà visitabile sino al 31 gennaio. Domenica sarà presentato pure uno specifico catalogo della mostra, curato da Carlo D’Onofrio, Corrado Pocaterra e Gian Paolo Borghi. Per info: 0532.725294 .