Fra tanti rinvii a Codigoro si leggono fiabe a distanza

A prevalere sono però le iniziative in provincia, a partire da Massa Fiscaglia dove oggi era prevista la “Tombola della Befana”, dalle 15 al Teatro Vittoria, per un pomeriggio di intrattenimento, animazione e ricchi premi…aspettando la Befana, ma l’aumento dei contagi ha convinto gli organizzatori ad annullare l’iniziativa.

Cosi come a Portomaggiore va sottolineato che l’iniziativa odierna originariamente era diversa, con l’evento della “Befana in piazza” previsto per la sera che non si terrà e per il banchetto in piazza Umberto sarà garantita la presenza dei volontari di Protezione civile, che garantiranno in ogni caso distanziamento e uso delle mascherine.


Niente iniziative in presenza a Codigoro, dove però è confermato oggi alle 17 l’appuntamento di letture online “Aspettando la Befana”. La simpatica vecchina non potendo venire all’aperto ha pensato di intrattenere i più piccoli attraverso una diretta Facebook, durante la quale saranno lette avvincenti fiabe e filastrocche a tema. Dall’ufficio del sindaco Sabina Alice Zanardi, la Befana farà sognare tutti a occhi aperti, prima di intraprendere la tradizionale, magica avventura notturna della consegna dei doni. Per seguire la diretta di letture collegarsi al profilo Facebook del sindaco.

Infine, a Pieve di Cento, a causa dell’aggravarsi dell’attuale situazione pandemica l’evento benefico a cura di Pro Loco e Comune intitolato “La strega Morgana” - realizzato da “I burattini di Michael” - in programma sempre oggi al Teatro “Alice Zeppilli” (in piazza Andrea Costa) è stato annullato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA