Le “Vite sospese” di Zannini alla Carbone

Ancora visitabile alla galleria del Carbone di Ferrara (via del Carbone 18/a) la mostra di Paola Smita Zannini dal titolo “Vite sospese”. Zannini presenta un ciclo di 8 opere pittoriche e 15 sculture di ceramica di piccolo formato. Nel testo/intervista Lucia Boni scrive: «Il corpo rappresenta consapevolezza – è la sua spiegazione (di Smita, ndr) – le mani, i piedi, la testa sarebbero superflui, distoglierebbero da ciò che la figura vuole comunicare. Ecate per esempio, esce dal nero, è la dea della notte, che prende forma ad ogni pennellata». Visitabile dal mercoledì al venerdì 17-20; sabato e festivi 17-20; lunedì e martedì chiuso. Per informazioni, dettagli, orari e dettagli: 393.9546489. (an.mu.)